Ferrari assume: anche senza esperienza, sembra un sogno che si avvera

Un’opportunità da prendere al volo, quella che mette a disposizione la casa automobilistica Ferrari, alla ricerca di personale anche senza esperienza!

Una delle case automobilistiche più note al mondo, la Ferrari, cerca nuovo personale. A rendere eccezionale questa ricerca, il fatto che sia aperta anche a chi non ha affatto esperienza! Si tratta naturalmente di un’ottima opportunità da non lasciarsi sfuggire, se in possesso dei requisiti richiesti dall’azienda di Maranello, simbolo di italianità e di competenza conosciuta a livello internazionale. Ma come poter presentare domanda?

ferrari cavallino
Cavallino della Ferrari a Maranello (Foto da Canva) – VostriSoldi.it

Fondata nel 1947 da Enzo Ferrari, è un’azienda che produce auto lussuose e da corsa, titolare inoltre dell’omonima squadra sportiva automobilistica. Con sede a Maranello in provincia di Modena e caratterizzata dal distintivo cavallino rampante, oggi è parte del Gruppo Ferrari N.V., che vede come presidente John Elkann. Presente in 60 Paesi al mondo, con 170 punti vendita e 4.600 dipendenti circa, è una delle aziende simbolo dell’Italia.

Ferrari cerca nuovo personale: come candidarsi nel modo migliore

Le offerte della casa automobilistica sono le più disparate, e possono trovarsi sia in Italia che all’estero, con un’esperienza che può variare a seconda del ruolo ricercato. Tuttavia, anche per studenti, neolaureati e persone senza alcuna esperienza è possibile svolgere uno stage presso la rinomata azienda di Maranello.

ferrari auto
Una Ferrari (Foto da Canva) – VostriSoldi.it

Tra i ruoli che sta cercando la Ferrari, ci sono quelli di Accounting Manager, di Ferrari Store Manager o Corporate Legal Counsel, solo per citarne alcuni. Basta andare sul sito ufficiale e consultare le figure ricercate. L’iter selettivo è abbastanza complesso e parte dopo che le HR hanno ritenuto valido il cv inviato. A questo segue un primo colloquio conoscitivo, a cui segue, nel caso sia andato bene, a uno con i responsabili di settore, quindi seguiranno test attitudinali individuali o di gruppo.

ferrari volante
Volante di una Ferrari (Foto da Canva) – VostriSoldi.it

Di particolare interesse, poi, i tirocini offerti dall’azienda, rivolti a laureandi o neolaureati da non più di 1 anno, che per 6 mesi avranno la possibilità, qualora venissero selezionati per il settore, di lavorare anche nel Team della F1. Le figure di solito cercate sono laureate nei vari settori dell’Ingegneria o hanno una laurea in Economia.